Skip to content

SIMEST – E-Commerce

scadenza - 29/09/2023

Beneficiari

Il bando è dedicato a tutte le imprese, e in particolare alle Micro, Piccole e Medie Imprese, iscritte nel registro delle imprese e in stato di attività, che:

  • abbiano una sede legale e sede operativa in Italia
  • abbiano depositato presso il Registro imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi

Progetti ammissibili

I finanziamenti agevolati SIMEST si rinnovano a sostegno degli investimenti in sostenibilità e digitalizzazione per una maggiore competitività delle imprese e delle filiere produttive sui mercati esteri. Aggiornata e ampliata la gamma degli strumenti:

  • finanziamenti per l’apertura di sedi all’estero;
  • sviluppo dell’e-commerce;
  • partecipazione a fiere internazionali
  • inserimento di un Temporary Manager;
  • Transizione Digitale e/o Ecologica e Certificazioni e consulenze.

Per le PMI innovative, giovanili, femminili o con sede operativa al sud e per le imprese con requisiti di sostenibilità, è possibile accedere ad una quota di cofinanziamento a fondo perduto fino a 10%. Previste infine condizioni vantaggiose per le imprese colpite dai rincari energetici o dalla recente alluvione e per le imprese e filiere con interessi diretti nei Balcani Occidentali.

Dalle ore 09:00 del 27 luglio 2023 sarà possibile accedere al Portale per la compilazione e presentazione delle richieste di finanziamento.

Spesa ammissibile

Importo massimo finanziabile:

  • Fino a € 500.000 e comunque non superiore al 20% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci depositati dall’impresa per una Piattaforma propria o per una Piattaforma di terzi
  • Importo minimo pari a € 10.000

Quota massima a fondo perduto: fino al 10% dell’importo dell’Intervento Agevolativo richiesto e comunque fino a un massimo di € 100.000,00 che è riconosciuto quale incentivazione alle Imprese Richiedenti in presenza dei seguenti requisiti:

  • PMI con sede operativa al Sud (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia) costituita da almeno 6 mesi;
  • PMI in possesso di certificazioni ambientali/di sostenibilità (ISO 45001, ISO 14001, SA8000);
  • PMI giovanili (i.e. imprese costituite al 60% da giovani tra i 18 e 35 anni oppure per le società di capitali, imprese in cui le quote di partecipazione sono detenute per il 60% giovani tra i 18 e i 35 anni);
  • PMI femminili (i.e. imprese costituite al 60% da donne oppure per le società di capitali, imprese in cui le quote di partecipazione sono detenute per il 60% da donne);
  • PMI con una quota di fatturato export risultante dalle dichiarazioni IVA degli ultimi due esercizi pari a 20% (venti) sul fatturato totale;
  • PMI innovative registrate presso la sezione speciale della camera di commercio;
  • Imprese, anche diverse da PMI, con interessi diretti nei Balcani Occidentali;
  • Imprese, anche diverse da PMI, in possesso di certificazioni ambientali/di sostenibilità (ISO 45001, ISO 14001, SA8000) e che hanno emanato una policy di procurement sostenibile

Note

Finanziamento a tasso agevolato in regime “de minimis” destinato alla realizzazione di un progetto di investimento digitale per la creazione di una piattaforma e-commerce propria oppure il miglioramento o lo sviluppo di una Piattaforma propria già esistente, oppure l’accesso ad una piattaforma di terzi (market place) con la creazione di un proprio spazio/store, per la promozione di beni e/o servizi prodotti in Italia o a marchio italiano registrato.

    Compila il modulo seguente se sei interessato a questo servizio o se vuoi ricevere maggiori informazioni, ti contatteremo appena possibile.

    Nome *

    Cognome *

    Anno di nascita

    Città

    Telefono

    Email *

    * Campi obbligatori


    Torna su
    Cerca
    Carrello
    Non ci sono prodotti in carrello!
    Continua gli acquisti